Lavori

Gas Natural Distribuzione: 1 2 3 Apri tutte
2011

Gas Natural raggiunge il promontorio del Gargano.

Prosegue l’infaticabile opera di metanizzazione di Gas Natural Distribuzione. Questa volta le condutture della multinazionale spagnola del gas scalano le pareti della montagna del sole: il Gargano. Per convincere i cittadini del promontorio pugliese a passare al gas domestico evochiamo atmosfere retrò e puntiamo dritti in cucina perché è proprio fra i fornelli che il gas può fare la differenza. Chi potrà rinunciare ai saporiti vantaggi di una cottura perfetta?

2010

Gas Natural: dalla Spagna al Gargano.

Prima di sbarcare sul Gargano la multinazionale spagnola del gas è passata da Proforma per farsi confezionare una campagna tagliata su misura. In undici comuni del promontorio pugliese manifesti depliant recitavano “ho scoperto l’acqua calda”. In una vasca e nel visual una casalinga media si gode un bel bagno caldo, ma il sagace claim, come molti avranno afferrato, fa riferimento anche all’ovvietà di una scelta i cui vantaggi sono ormai sotto gli occhi di tutti.

2010

Gas natural completa l’offerta in Calabria.

Gas Natural, presto porterà il metano negli ultimi comuni calabresi non ancora raggiunti dal servizio. Alla conclusione dei lavori 136 km di tubature raggiungeranno più di 5000 punti di riconsegna. L’operazione è supportata da una campagna di comunicazione dal tono molto confidenziale e da un “tour” che toccherà gli otto paesi interessati. “Apri al calore di Gas Natural” recita il claim che invita i cittadini a confrontarsi con l’arrivo del gas domestico e, in una interpretazione più stretta, li prepara ad accogliere il tour. Ma gli operatori non busseranno alle loro porte a mani vuote perché, oltre ad informarli, li omaggeranno di un gadget a tema: un pratico termometro digitale.