Lavori

Emiliano
2009

Michele Emiliano 2009

A cinque anni esatti dalla nostra prima campagna elettorale, siamo tornati sul luogo del delitto. Un luogo per noi meraviglioso, Bari. E un sindaco che è molto più di un sindaco: Michele Emiliano. Ecco, in pillole, quello che abbiamo combinato stavolta, con la preziosa collaborazione di Promostudio e di Emilab, un gruppo di più di cento volontari under 30: 1000 videodomande raccolte nei quartieri della città, 60 video di educazione civica (Pubblicittà progresso) realizzati a costo zero, una raccolta fondi destinata alla piantumazione di nuovi alberi, più di dieci spot e nemmeno un manifesto abusivo, cartoni delle pizze usati per invitare al voto, un lounge bar elettorale, cinque gare di creatività con la partecipazione di centinaia di cittadini, una pagina di Facebook con più di 9.000 fans, un bus gratuito in giro per la città per mostrare i cantieri e le opere realizzate, venti brani inediti, composti da gruppi locali, dedicati alla città di Bari, una rivista di 84 pagine (ce ha ffàtte Emiliàne?) per raccontare cinque anni di buona amministrazione… e uno staff di professionisti, meglio, di amici, che insieme a Proforma, hanno reso questa campagna elettorale un’esperienza straordinaria.
Insomma, aiutare il sindaco di Bari uscente, e rientrante, a (stra)vincere le elezioni (59,8 – 40,2) non è mai stato così bello.