Lavori

Lavori
2013

HARAKIRI, NO GRAZIE

La campagna di Comune di Bari e Regione Puglia contro la chiusura della Bridgestone
Il management giapponese di Bridgestone, con una videoconferenza di 4 minuti, ha comunicato ai 950 dipendenti della fabbrica di Bari che tra pochi mesi non avranno più un lavoro. Il Comune di Bari e la Regione Puglia stanno cercando di scongiurare questo dramma sociale con tutti i mezzi. Uno di questi è una campagna firmata Proforma (web, affissioni, stampa) che rappresenta una gomma nell’atto di togliersi la vita. Già, perché tutti gli indicatori dicono che quello di Bari è uno degli stabilimenti Bridgestone più in salute del mondo, crea profitti e raggiunge altissimi standard qualitativi. Chiuderlo, per Bridgestone, sarebbe dunque un vero e proprio harakiri. Naturalmente il nostro contributo è stato a titolo totalmente gratuito. Ci è sembrato doveroso cercare di dare una mano, nel nostro piccolo, a mille famiglie che rischiano di non avere più un futuro.