Tag

Comune di Bari: 1 2 3 4 5 Apri tutte
AMIU Bari - 2013

UN LAVORETTO PULITO

Lo spot per l’igiene urbana di Amiu e Comune di Bari.
Quante volte, dopo aver assistito all’ennesimo atto di inciviltà ai danni dell’igiene urbana, abbiamo invocato una punizione esemplare per chi sporca?
Lo spot che abbiamo realizzato per l’Amiu e il Comune di Bari serve certamente a maturare nei cittadini il rispetto per la propria città ma ha anche un intento catartico molto personale: ci siamo voluti togliere lo sfizio di creare un corpo speciale destinato a punire i “crimini contro il decoro urbano” e ci siamo divertiti ad immaginare una degna umiliazione per il colpevole, il bravissimo Nicola Valenzano. Agli agenti che riportano giustizia e immondizia nella sua casa abbiamo invece dato le facce di Dino Abbrescia e Paolo Sassanelli. La coppia è radicata nell’immaginario barese da almeno 14 anni: quando nei panni di Pasquale e Minuicchio i due interpretarono il ruolo degli spacciatori sfigati, protagonisti del film Lacapagira. A dirigerli quindi chi altri se non Alessandro Piva, l’autore del film barese di culto per eccellenza?
E così ci siamo tolti un altro sfizio: riunire, per una buona causa, Proforma, Piva, Abbrescia e Sassanelli, un gruppo ben affiatato che non vedeva l’ora di tornare a lavorare insieme. …Non c’è due senza tre.

Comune di Bari - 2006

Bari cambia.

C’è modo e modo di fare una conferenza stampa. Il sindaco di Bari ha chiesto a Proforma di pensarne uno originale e si è ritrovato a presentare i risultati raggiunti dalla sua giunta su un bus ecologico in giro per la città. Ai giornalisti è stato consegnato un prospetto con tutti gli interventi dislocati su una mappa della città. La grafica del depliant ricordava tanto lo stile grafico utilizzato dalla metropolitana di Londra, ma Bari non ha una metropolitana. Non ancora.

Comune di Bari - 2006

Proforma firma la campagna del Valore dell’Acqua.

Nonostante il titolo, è tutt’altro che annacquato il programma dell’estate barese. Lo si evince anche dalla campagna che Proforma ha realizzato per presentarlo. Colori forti, toni accesi, un fantasioso collage e un pizzico di sana autoironia, per il ricchissimo cartellone allestito quest’anno dall’Assessorato alle Culture. Musica, teatro, cinema e grandi eventi, tutti con un comune denominatore: l’acqua. Una stagione perfetta per i baresi, da sempre assetati di cultura.

Comune di Bari - 2005

Una campagna per i piccoli ospiti di Bari.

Con il progetto “L’ospite bambino”, nel maggio del 2005, l’Assessorato alle culture del Comune di Bari ha dedicato più di cento eventi ai suoi piccoli cittadini. Come non essere orgogliosi allora della propria città? É questa la chiave della campagna di Proforma a supporto dell’iniziativa. I protagonisti, tre bambini di diverse etnie ritratti dal fotografo Gianni Troilo, sono così felici da affermare con entusiasmo: “iì so de Bbare”. L’espressione dialettale, che significa: “io sono di Bari”, sui manifesti è tradotta in tutti gli idiomi delle tre etnie rappresentate. Un tratto fumettistico e leggero caratterizza poi tutto il materiale informativo dell’iniziativa dedicata ai bimbi fieri di essere baresi.

Comune di Bari - 2004

Contro il traffico.

Se si considera l’atavica avversione dei Baresi per i mezzi pubblici, ha avuto esiti davvero prodigiosi la campagna pubblicitaria che riempiendo i bus navetta ha liberato il centro cittadino da centinaia di macchine. Merito della gestione intelligente dell’Assessorato al Traffico che, colta finalmente l’importanza della comunicazione, ha affidato ad una campagna pubblicitaria di Proforma il compito di trainare le proprie iniziative.